liofilizzazione

La liofilizzazione: cos’è, come viene fatta e quali sono i vantaggi

La liofilizzazione nel corso della storia

Sicuramente le tecniche del passato nulla hanno a che vedere con i moderni procedimenti di liofilizzazione ma è curioso sapere che un procedimento simile era impiegato in Sud America ancora al tempo degli Inca.

Era usato per conservare le patate che, una volta sbucciate, venivano lasciate fuori al gelo durante la notte. Di giorno, le patate congelate, asciugavano al sole facendo evaporare l’acqua in esse contenuta. Questo procedimento ripetuto per alcuni giorni permetteva di conservare le patate anche per un anno.

Nel tempo si sono fatti passi da gigante. Il procedimento di liofilizzazione si è modernizzato e, oggi, è reso molto rapido grazie all’innovazione nel sistema e nei macchinari utilizzati.

Vediamo In cosa consiste il procedimento di liofilizzazione

Brevemente. La liofilizzazione consiste nel togliere l’acqua da un prodotto procedendo prima con il suo congelamento e poi utilizzando il meccanismo del sottovuoto per farla evaporare.

Il prodotto viene congelato. L’acqua al suo interno passa dallo stato liquido a quello solido.

Il prodotto, precedentemente congelato, viene poi riscaldato a pressione molto bassa, l’acqua sublima e passa dallo stato solido allo stato gassoso (vapore d’acqua), senza passare per lo stato liquido.

Il vapore acqueo prodotto confluisce in un condensatore per poi essere eliminato.

Questa tecnica permette di ottenere prodotti disidratati con un tasso di umidità estremamente basso (tra 1 e 5%).

Vantaggi della liofilizzazione

La liofilizzazione fa sì che il prodotto conservi le sue qualità nutrizionali, organolettiche, gustative e tutte le sue proprietà biologiche. Preserva e non altera le vitamine, le proteine e gli olii essenziali naturalmente contenuti nell’alimento fresco

Il prodotto si reidrata con molto facilità e riacquista le sue caratteristiche o con l’aggiunta di acqua o semplicemente con la saliva della propria bocca.

Il cibo liofilizzato, la frutta in questo caso, può essere conservata a temperatura ambiente per lungo tempo in quanto il procedimento di liofilizzazione cui è sottoposta arresta il naturale processo degenerativo degli alimenti.

I liofilizzati marcati Lyopleasure

Avresti mai immaginato di poter assaporare tutto il gusto della frutta appena raccolta mangiandola da un sacchettino, in modo pratico e veloce, quasi fosse uno snack?

Ebbene sì, i prodotti Lyopleasure racchiudono: tutto il piacere della frutta in una pratica confezione: un sacchetto con chiusura ermetica da 10 g equivalente a 75/120 g di frutta.

Al momento la frutta liofilizzata è disponibile nei gusti banana, fragola e mela.

Ma le sorprese non tarderanno ad arrivare. Continua a seguirci per rimanere informato sui nuovi gusti in arrivo!

La nostra idea di frutta

Tutti pensano che liofilizzato equivalga a dire chimicamente lavorato.

Be, non è così.

La frutta liofilizzata, che comodamente puoi acquistare con un click sul nostro portale Personal Horeca, altro non è che frutta disidratata. La troverai confezionata in comodi sacchetti contenenti veri e propri spicchi di mela, rondelle di banana e fragole intere.

Al palato la differenza sarà impercettibile: non ci crederai ma la frutta mantiene inalterato il suo naturale sapore. A cambiare è solo un po’ la consistenza, più porosa ma assolutamente gradevole. Provare per credere!

La pratica confezione a chiusura ermetica, inoltre, fa della frutta liofilizzata un vero e proprio snack sano, pratico e veloce, adatto a qualsiasi situazione o momento della giornata, apprezzato da adulti e bambini.

Ti abbiamo convinto! Prova i nostri snack alla frutta! Acquistali con un semplice click sul nostro portale.