wi fi gratuito nei locali

Accoglienza + wi-fi gratuito nei locali: formula vincente

Da che mondo è mondo, un locale che funziona è un locale che fa sentire le persone come se fossero a casa loro. Può essere una questione di atteggiamento dei titolari e del team, può trattarsi di una sedia comoda, di un angolo con tramezzini vegetariani, anche di una pianta colorata che sboccia nel giardino.

L’accoglienza è un concetto astratto, ma i clienti lo percepiscono come reale. E l’accoglienza è fatta di tante piccole grandi cose, di gesti gentili e di servizi offerti in linea con i tempi.

Questa è la qualità del servizio che Personal Ho.Re.Ca intende e sta sviluppando nei suoi progetti con i pubblici esercizi e questa è la qualità che fa sentire i clienti coccolati, a loro agio, felici di frequentare un locale e di raccomandarlo ai loro amici, ai loro cari, a tutte le persone che conoscono.

 

Wi-fi gratuito nei locali: un servizio moderno che accoglie i clienti

 

 

Per questo è nato il servizio di wi-fi gratuito nei locali proposto da Personal Ho.re.Ca, che permette ai clienti di collegarsi alla rete gratuitamente quando si trovano all’interno del locale.

Bere un caffè di alta qualità e contare su una rete veloce, senza fili, che non chiede password e che si propone completamente gratis è un servizio di eccellenza, che permette ai clienti di usare smartphone, tablet e portatili in tutta semplicità.

Non solo, perché il wi-fi gratuito nei locali permette di lavorare, quindi di stringere relazioni, di associare al piacere del buon caffè un incontro di lavoro. Questa è la frontiera che, fino ad ora, abbiamo invidiato a tutto il resto d’Europa e che finalmente è diventata una realtà tangibile anche in Italia.

E se a tutto questo ci aggiungiamo un pizzico di gentilezza e di attenzione per il cliente? Possiamo dire che il gioco è fatto, perché legando in sinergia i servizi moderni con un sorriso dietro il bancone la formula è vincente, è la magia che sa rendere un locale accogliente e decisamente moderno.

Nessun commento

Lascia un commento